Ottimizzazione SEO e Sitemap

Un rapporto qualitativo ottimale per essere trovati da chi vi cerca.

Ottimizzazione SEO, indicizzazione dei contenuti, quantità, qualità e corrispondenza degli argomenti trattati contribuiscono al ranking di posizionamento organico.

Colloquiamo, in tempo reale, con i vari motori di ricerca per informarli che voi esistete.

Partners

google-search-console    xml-sitemap

Non è importante solo esserci, ma è fondamentale che i vostri potenziali clienti vi trovino.

La realizzazione di un sito web è un'operazione piuttosto semplice, essere presenti nelle prime pagine dei motori di ricerca su specifiche chiavi di corrispondenza è quello che tutti auspichiamo.

Ancora esiste la "convinzione" che sia sufficiente inserire molte parole chiavi o key tag all'interno di una pagina html e il gioco è fatto. Forse nei primi anni duemila era così, oggi i "logaritmi di espressione" utilizzati dai vari motori di ricerca vengono modificati e integrati settimanalmente da migliaia di programmatori. I crawler (detti anche spider o robot), programmi software che analizzano i contenuti di un sito web in un modo metodico e automatizzato da parte di un motore di ricerca, danno un punteggio basato sulla "qualità" che prevede migliaia di parametri: dalla media e frequenza degli aggiornamenti effettuati, alla quantità di notizie pubblicate; dalla corrispondenza degli argomenti trattati, all'analisi delle didascalie sulle immagini pubblicate. Tutto questo concorre al posizionamento organico sui vari motori di ricerca. Più il sito ha una reputazione alta nella: quantità / qualità / corrispondenza degli argomenti trattati, più si ha la possibilità di essere nelle prime posizioni su ricerche specifiche di potenziali clienti interessati ai vostri prodotti o servizi.

Noi della grippiassociati dedichiamo da sempre la massima attenzione all'ottimizzazione SEO (Search Engine Optimization) sia per le sezioni statiche che per quelle dinamiche di un sito web. La codifica viene realizzata tenendo conto dei: title, description, meta tag, parametri sulle parole chiavi a corrispondenza logica, incluse le didascalie delle immagini pubblicate che possono influenzare il ranking di posizionamento organico sui vari motori di ricerca.

Inoltre, non attendiamo che un crawler venga ad analizzare le nostre pagine periodicamente, ma inviamo direttamente la mappatura completa: di date di aggiornamento, titoli, descrizioni, immagini, notizie, didascalie,... direttamente e in tempo reale ai motori di ricerca, tramite una serie di file sitemap in formato XML, generati e inviati automaticamente dal sistema ogni qualvolta si effettua una modifica o un inserimento. Il tempo medio di aggiornamento delle sitemap inviate a Google è nell'ordine di 1/2 minuti dalla generazione, l'indicizzazione avviene in media entro le 24 ore successive.

 

Ottimizzazione SEO, indicizzazione dei contenuti, quantità, qualità e corrispondenza degli argomenti trattati contribuiscono al ranking di posizionamento organico. I nostri sistemi generano tutto questo in modo automatico e informano i vari motori di ricerca dei vostri aggiornamenti in tempo reale. Perché essere trovati è fondamentale!

Massimo Grippi
SEO e analisi qualitativa dei contenuti

Portfolio, i nostri ultimi progetti Responsive Web Design su dispositivi: fissi/mobili/retina